venerdì , 22 settembre 2017
Home / Comunicati

Comunicati

CRESCE IL RISPARMIO DELLE FAMIGLIE E CRESCE IL PAESE

«L’incremento della propensione al risparmio è sicuramente una bella notizia» commenta così Gigi De Palo, presidente del Forum, i dati resi noti oggi dall’Istat.  «In particolare apprendiamo che non solo il reddito delle famiglie ha segnato una crescita del 1,6%, ma anche che l’incremento è destinato al consumo per una …

Leggi »

UNA CORRESPONSABILITA’ EDUCATIVA PER RENDERE MIGLIORE LA SCUOLA

Inaugurazione dell’anno scolastico a Taranto alla presenza del presidente della Repubblica Mattarella, e della ministra dell’Istruzione Fedeli.  «Tra i molti spunti di interesse della giornata, la ministra ha sottolineato che, in particolare sulla piaga del bullismo, va rilanciato con forza il patto scuola-famiglia» commenta il vicepresidente del Forum, Maria Grazia …

Leggi »

DA FIRENZE UN ESEMPIO NELLA LOTTA ALLA SCHIAVITU¹ DELLA PROSTITUZIONE

«Il Forum,  che con l’associazione Papa Giovanni XXIII ha condiviso la campagna “Questo è il mio Corpo” per la liberazione delle vittime della tratta e della prostituzione, condivide l’ordinanza del Comune di Firenze che prevede il contrasto alla prostituzione tramite la sanzione del cliente» afferma Gigi De Palo, presidente del …

Leggi »

SE LA FAMIGLIA SI IMPOVERISCE SOFFRE TUTTO IL PAESE

«È grave la notizia che ci arriva oggi da ImpresaLavoro per la quale le famiglie italiane avrebbero perso in dieci anni l’1,7% del risparmio» commenta Gigi De Palo, presidente del Forum delle associazioni familiari. «Tra i Paesi europei solo la Grecia è riuscita a fare peggio di noi.  «Sono numeri …

Leggi »

AZZARDO. Un decreto che lascerà le famiglie ancora sole

Alla tavola rotonda sul gioco d’azzardo che si è tenuta ieri a Milano alla presenza del sottosegretario Baretta, il Forum, rappresentato dal vicepresidente Emma Ciccarelli, ha espresso forti perplessità sul decreto legislativo sul gioco d’azzardo che si avvia ad essere approvato domani, 7 settembre, in occasione della Conferenza unificata Stato-Regioni. …

Leggi »

PIU’ LAVORO A DONNE E GIOVANI, INVESTIMENTO SUL FUTURO DI TUTTI

«Ovviamente non possiamo non rallegrarci dell’aumento del livello di occupazione che è ritornato, dopo quasi dieci anni, sopra i 23 milioni di lavoratori» afferma il presidente del Forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo. Al tempo stesso, però, non può non preoccupare che l’aumento dell’occupazione sia dovuto integralmente alla componente …

Leggi »

Bene il Rei, ma adesso giustizia fiscale per tutte le famiglie

«Ben vengano le misure che aiutano le famiglie più deboli» commenta così il presidente del Forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo, l’approvazione, da parte del governo del Reddito di inclusione e contrasto della povertà. «Tuttavia» aggiunge De Palo «occorre finalmente  procedere con misure strutturali ed organiche, come il Fattore …

Leggi »

CARD. TETTAMANZI. Il cordoglio e la tristezza del Forum

Ci mancherà: oltre ad essere stato un pastore attento e premuroso lo ricordiamo in particolar modo per essere stato tra i promotori della nascita del Forum delle associazioni familiari intuendo, già 25 anni fa, l’importanza delle politiche familiari per il futuro del nostro Paese e del lavoro in rete tra …

Leggi »

COSTA SI DIMETTE. Subito un altro ministro

«Apprendiamo con dispiacere la decisione del ministro Costa di lasciare i suoi incarichi di governo ed in particolare quello sulle politiche della famiglia» commenta il presidente del Forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo. «Ci dispiace soprattutto che questa decisione arrivi a poche settimane dall’annunciata e attesa Conferenza nazionale sulla …

Leggi »

ISTAT. In Italia i figli sono una delle prime cause di povertà

«È inutile chiedersi perché in Italia nascono sempre meno bambini… ce lo spiega oggi l’Istat: fare un figlio significa diventare poveri» nota Gigi De Palo, presidente nazionale del Forum delle associazioni familiari commentando i dati sulla povertà presentati oggi dall’Istat.  «In Francia, appena superato il confine, avere 3 o più …

Leggi »