STEM

 

Il 4 febbraio partirà in 3 Istituti Comprensivi di Roma “STEM – Storie Emozionali”, un progetto del Forum delle Associazioni Familiari selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Il progetto, che durerà 3 anni, si pone due importanti obiettivi:

  • Promuovere le competenze relazionali, la comprensione e gestione delle emozioni e i comportamenti pro-sociali di bambini e ragazzi;
  • Formare inseganti e alunni al coding e alla robotica educativa.

Durante il 1° anno sarà offerto un aggiornamento professionale al personale docente degli I.C. così come una formazione face-to-face + project-work alle famiglie degli alunni di ciascuna delle classi coinvolte. Saranno avviati in tutte le classi i Laboratori di Alfabetizzazione Emotiva e Inclusione Sociale

Nel 2° anno inizieranno i progetti didattici di Coding nelle classi coinvolte, a seconda del grado:

per la scuola dell’infanzia: attività digitali (es. Play-Doh Touch), di programmazione (es. Scratch Jr.) e unplugged (es. reticoli).

le classi elementari lavoreranno alla creazione delle trame delle gioco-fiabe supportati da strumenti tecnologico-educativi quali Scratch e Dash&Dot e progetteranno in modo partecipato con professionisti del settore un gioco da tavola didattico che ricalchi la trama ideata e includa task di coding.

Le classi delle medie, dovendo costruire operativamente il game digitale, beneficeranno di una formazione dedicata sulla Programmazione e sulla Robotica Educativa (80 ore per ogni classe).

Anche le famiglie entreranno in gioco con i Laboratori di Coding in Famiglia, attività da sviluppare a casa con l’ausilio di strumenti dedicati (Tablet e Robot) per consolidare l’apprendimento dei propri figli. L’output principale del 2° anno è relativo alla creazione delle trame delle gioco-fiabe.

Nel 3° anno gli alunni delle medie creeranno i livelli del game anche per le elementari e avrà inizio la sperimentazione delle gioco-fiabe digitali nelle classi degli I.C. partner, che vedrà gli alunni delle medie coinvolti in 6 laboratori di supporto dedicati (1 al mese). I bimbi della scuola dell’Infanzia inizieranno le attività di Teatro Immersivo per realizzare a fine anno gli spettacoli rivolti alla comunità sulle trame dei giochi.

Il Forum con questo progetto intende dare sostegno alla genitorialità e stimolare il coinvolgimento delle famiglie. Lo scopo è quello di sensibilizzarle e formarle sul tema delle competenze digitali, un’opportunità educativa per i propri figli, evidenziandone i vantaggi non solo per lo sviluppo cognitivo e psicologico dei minori ma anche per le successive opportunità lavorative. Queste potranno contare su una piccola quota di budget per l’acquisto degli strumenti necessari allo svolgimento delle attività