familyDay
Ultimo aggiornamento:
26mag2011

 

 

 

 

iscriviti alla newsletter
del Forum

ELEZIONI 2011
Una proposta a sindaci e amministratori per fare della propria città
UNA CITTA’ A MISURA DI FAMIGLIA
ULTIM'ORA
- Le adesioni al 19 maggio >>>  

- L'Associazione dei Comuni (ANCI) diffonde la proposta del Manifesto    >>>


La famiglia non è solo un fatto privato: come afferma la nostra Costituzione agli articoli 29, 30 e 31, è una risorsa vitale per la società. Infatti, svolge funzioni sociali fondamentali: è l’ambiente privilegiato per la nascita e la formazione della persona, per la sua crescita e la sua educazione, per l'incontro e il confronto tra le generazioni, ed è produttrice di beni economici, psicologici, sociali e culturali per la collettività.

La famiglia è il primo luogo della solidarietà e della gratuità, il luogo in cui le relazioni di cura garantiscono la piena umanizzazione di tutti i suoi membri, fino ai soggetti più deboli. Le innumerevoli funzioni che la famiglia svolge sia al suo interno che verso l’esterno ne fanno a pieno titolo un attore delle politiche sociali, un soggetto che genera benessere nella società in interazione con lo Stato e il mercato.

Le stesse comunità locali sono reti di famiglie, ossia reti di relazioni tra famiglie.
In questi anni in molte realtà locali è cresciuta la consapevolezza di questo ruolo della famiglia, insieme alla capacità di creare risposte innovative, mirate a rispondere ai bisogni reali e specifici del loro territorio. Questo movimento ora va esteso e ampliato.

Il Forum intende dunque, in spirito di collaborazione propositiva, fornire spunti di riflessione e di tendenza per stimolare la formulazione di programmi che esplicitamente vedano la famiglia al centro della politica, per fare di ogni nostra città una città per la famiglia.

I PRECEDENTI