Home / Ultima ora / VIA CRUCIS PER LE DONNE VITTIME DELLA TRATTA E DELLO SFRUTTAMENTO SESSUALE

VIA CRUCIS PER LE DONNE VITTIME DELLA TRATTA E DELLO SFRUTTAMENTO SESSUALE


Venerdi 7 aprile 2017 alle ore 19.30 presso il Ponte “Settimia Spizzichino” il popolo impegnato con e per le vittime di questa che don Oreste Benzi chiamava “una nuova schiavitù” parteciperà alla Via Crucis “Per le donne crocifisse” promossa  dall’associazione Papa Giovanni XXIII in collaborazione con la Diocesi di Roma. Innumerevoli le associazioni ecclesiali e non che hanno dato la propria adesione e tra queste c’è anche il Forum.
Tanti i testimonial dell’iniziativa: dal Sostituto Affari Generali Segreteria di Stato Vaticano, mons. Giovanni Angelo Becciu al ministro degli Esteri on. Angelino Alfano, all’ambasciatrice del Kurdistan in Italia Rezan Kader; dal Segretario del gruppo PD alla Camera dei deputati on. Caterina Bini, al direttore della Direzione Centrale Affari Generali Polizia di Stato Filippo Dispenza; dall’ambasciatrice della Gran Bretagna presso la Santa Sede Sally Jane Axworthy al Magistrato – GIP del Tribunale di Roma Bernadette Nicotra.
Anche il Papa nei giorni scorsi ha invitato alla partecipazione: “esorto a continuare l’opera in favore di ragazze sottratte alla prostituzione, invito i romani a partecipare alla Via Crucis per le donne crocifisse che avrà luogo venerdì 7 aprile alla Garbatella”.